Benvenuti a Villa D’arte

Entrai per la prima volta in questa Villa nel 2011 e ne rimasi stregato.

Stanze bombardate dalla II guerra mondiale, anfratti, cunicoli e passaggi segreti. Soffitte polverose, una tv degli anni 70, una stufa del primo dopoguerra, un mobile moderno e poi una toilette in legno di fine settecento. Quella Villa mi stava parlando, e mi innamorai della sua voce.
Queste mura trasudano storia e bellezza, suscitano pura ispirazione. Cercare il bello, riscoprire l’arte nascosta, provare nuovi inserimenti: più di 100 persone hanno lavorato al restauro di questa villa e condiviso questo obiettivo.

In 3 anni il volto della Villa è cambiato per creare comfort e servizi dedicati ai viaggiatori e agli ospiti che vorranno scoprire quella bellezza e quella storia di cui ognuno di noi ha bisogno per sentirsi autentico.
F. G. - General Manager

Le nostre camere

Dicono di noi

Prossimi Eventi

pinzauti sito
Passato
I sentieri e le nuvole
14 July 2016
Mostra di pittura delle opere dell'artista Mariano Pinzauti Inaugurazione giovedì 14 luglio con un aperitivo e brindisi con l'artista!  
swing sito
Passato
“Swing – Jazz & Good Wine”
15 July 2016
In collaborazione con FUL *Firenze Urban Lifestyle” e Tuballoswing Venerdì 15 Luglio dalle 19:30 un imperdibile evento dove, le note swing della Mattia Donati swinging band, saranno la perfetta colonna musicale di una serata nella bellissima terrazza di Villa d'arte a base di deliziosi piatti ed ottimi vini. La cena sarà composta da: - aperitivo di benvenuto - antipasto e finger food vario affettati toscani - formaggi - sommommoli (coccoli) stracchino - polentine fritte con condimenti stagionali - bruschette miste - pinzimonio di verdure fresche - cartoccio di verdure fritte - bicchierini di caprese in trasparenza - fagottini di pasta fillo con brie e pere. - primo dello chef - dolce : crema buontalenti, frutta fresca di stagione - beverage: prosecco - spritz - bellini - rossini - vino bianco - vino rosso - acqua naturale e frizzante. L'idea è quella che in una notte di mezz'estate possiate ballare e divertirvi sotto il cielo stellato di una bellissima terrazza immersa nel cuore della campagna fiorentina. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA costo della serata € 25
gemelli sito
Passato
“I GEMELLI SIAMESI” – duo comico fiorentino
08 July 2016
Venerdì 8 luglio dalle 19:00 apericena al tramonto dalle 21:00 spazio alle risate   Chi sono i "Gemelli Siamesi" https://www.youtube.com/watch?v=SEEpYDtifK0 I Gemelli Siamesi nascono nel 2005 dalla collaborazione fra Emiliano Buttaroni e Raul Guidotti. Emiliano Buttaroni viene dal mondo della drammaturgia, avendo lavorato con Dacia Maraini, Carlo Monni, Giorgio Ariani, mentre Raul Guidotti muove i suoi primi passi nel teatro vernacolare toscano. Si conoscono sulle scene di uno spettacolo di Alessandro Paci, e appunto nel 2005 cominciano la loro esperienza comica di coppia. Nel curriculum dei due Oltre agli spettacoli “Grande Paci”, di e con Alessandro Paci; “Pinocchio” con Carlo Monni, Massimo Ceccherini e Alessandro Paci; “Quei bravi racazzi” con Alessandro Paci e Massimo Ceccherini. Vincitori del premio Maschera d’Argento Teatro 2007, nel 2008 hanno accompagnato le serate di Miss Toscana e le serate introduttive di Miss Italia 2008 a Salsomaggiore Terme. "La vostra comicità - ha detto loro Gerri Scotti - attinge dalla tradizione dei comici italiani, che ha visto molte coppie famose: Totò e Peppino, Rick e Gian, Cochi e Renato, Ficarra e Picone e tante altre coppie come I Fichi d'India, ai quali va il nostro particolare saluto. Avete però saputo reinterpretare questa tradizione con grande originalità". PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA Apericena + spettacolo € 18 Solo Spettacolo € 12
DIGITAL CAMERA
Passato
MEDIOEVO IN ARTE
30 June 2016
“MEDIOEVO IN ARTE: immagini, suoni e parole per paesaggi dell’anima” Un aperitivo a tema medievale, un percorso itinerante tra quadri carichi di simboli e performance teatrali accompagnate da musica dal vivo. Giovedì 30 giugno a partire dalle 19:30   Immagini oniriche, atmosfera senza tempo…il richiamo a un Medioevo dell'anima, luogo interiore di simboli, di richiami alchemici per lo sforzo dell'uomo nell’elevarsi da terra a cielo. Opere della pittrice Luisa del Campana Musica dal vivo, sfondo in cui corde di chitarra seguono e sottolineano le immagini, evocando atmosfere surreali. Intrecci di sonorità antiche e contemporanee per le avventure spirituali di un cavaliere alla ricerca del suo Graal. Note di Federico Romei. Parola teatrale, tempesta interiore dell’eroe alla ricerca di una rinascita spirituale, prontezza del combattimento per trasformare in oro il materiale grezzo dell’io in una danza che integra il maschile e il femminile dell'universo. Monologhi di Sandra Balsimelli.   Un aperitivo a tema medievale che ci introdurrà nel contesto storico che farà da sfondo e figura al percorso itinerante tra i quadri di Luisa del Campana. Tre tappe teatrali e musicali dove, con l'aiuto e l'ispirazione del pubblico stesso, daremo vita a un’interpretazione collettiva delle opere, attraverso una suggestiva contaminazione artistica di generi per fondersi e creare insieme atmosfere simboliche e suggestive.   PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA Aperitivo a buffet con performance teatrale e musicale  € 22

Booking Form